Riflessioni n° 3 di Gennaio

Acquieta la tua anima fino a quando non rifletterai altro che ciò che è perfetto: il Mio Amore, la Mia Luce e la Mia Saggezza.

 

Cerca nel profondo di te stesso, trova quella pace che va oltre ogni comprensione, e rimani in quello stato di coscienza cosicché nulla di esterno possa toccarti o increspare quella serenità, perché è quando sei in questo vero stato che io posso lavorare in te e attraverso di te.
Non puoi vederti riflesso in una piscina d’acqua turbolenta, ma quando la stessa acqua viene calmata ed è diventata come uno specchio, puoi vedere perfettamente il riflesso di te stesso. Acquieta la tua anima fino a quando non rifletterà altro che ciò che è perfetto:
il Mio Amore, la Mia Luce, la Mia Saggezza.
In questo stato di coscienza potrai poi essere usato per irradiare quegli attributi a tutti coloro che ne hanno grande necessità. Questa è una delle ragioni per cui è molto importante passare molto tempo da solo con Me, ecco perché è necessario per te svegliarti presto la mattina, prima che tutte le influenze inquietanti si agitino, e in quel momento trova lo stato di pace perfetta e di quiete, così da essere in grado di portarla avanti per tutto il giorno.

 

Eileen Caddy

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.