Riflessione n. 2 – Marzo 2020

Vedi sempre l’obiettivo davanti a te
e sappi che lo raggiungerai qualunque cosa accada

 

Non essere impaziente con te stesso quando ti trovi ancora aggrappato a vecchie concezioni. Con fede assoluta districati da ciò che fa arte del vecchio e permetti al nuovo di prenderne il posto. Non lasciare mai uno spazio vuoto, sostituisci istantaneamente il vecchio con il nuovo.

Non c’è bisogno che sia un lungo processo: può accadere tanto velocemente quanto tu glielo permetti, quindi sii di buon umore. Quando il tuo desiderio è sufficientemente forte tutto è possibile e accadono meraviglie a grande velocità.

Senza fede e credo assoluti in ciò che fai non andresti da nessuna parte. Quindi vedi sempre l’obiettivo davanti a te e sappi che lo raggiungerai qualunque cosa accada.

Questa è l’arte di vivere, l’arte della manifestazione. Non puoi essere apatico o insicuro: devi SAPERE e non permettere mai al dubbio di entrare per un secondo. Sapere è manifestare, perché quando Sai hai visto all’interno cosa viene portato giù nell’esterno, ed È così.

Eileen Caddy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.