Angelo del mese di Novembre – Accettazione

Angelo Accettazione

Lascia che la foschia legata al non sentirti degno evapori. Vai avanti ed abbraccia la vita come ti si presenta. Pratica l’arte dell’inclusione e del consentire. L’accettazione di sé è un dono che appartiene all’interno e che abbraccia chi siamo e chi non siamo. Amplia la nostra percezione cosicché possiamo includere i molti paradossi della vita.

L’accettazione reduce i livelli di conflitto che si trovano dentro e intorno a noi ed evoca il cambiamento. Ci libera dalla lotta contro la realtà e si aprono a noi nuove possibilità che prima non esistevano. L’accettazione libera la nostra energia. E’ una benedizione, un dono, una pioggia gentile che scioglie giudizi, paure e dubbi e ci permette di arrenderci alla verità del momento senza preferenze.

Anima il grande quadro, dà il benvenuto ad una realtà più grande ed estende l’invito ad incarnare la nostra natura umana e il nostro più grande Essere natura, e nel farlo diventiamo una presenza. Osserva le esperienze che stai rifiutando o respingendo. Se l’accettazione non sembra possibile, fai pratica nel rilassare la tua risposta difensiva che divide le percezioni in giusto/sbagliato, bene/male, colpevole/innocente.

E libera la mente dalle sue fissazioni. Permetti all’Angelo dell’Accettazione di avvolgere le sue ali intorno a te e di abbracciarti forte. Possa tu essere colmo di accettazione per offrirla liberamente.

Con affetto
Kathy

P.S. Se hai lavorato con l’Angelo della Tenerezza nel mese di ottobre, dedica qualche minuto per lasciarlo andare con gratitudine prima di accogliere l’Angelo dell’Accettazione nella tua vita per il mese di novembre.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.